Con una lettera aperta pubblicata dal sito istituzionale del Comune di Milano, ho voluto ringraziare i tre ragazzi di Dueville, in provincia di Vicenza, intervenuti il 22 luglio a difesa di un senzatetto vittima di un'aggressione nei pressi della Stazione Centrale. 

“Nell’evidenziare il coraggio, il grande senso civico e la vostra umanità nel rischiare anche personalmente la vostra incolumità per intervenire a difesa di un’altra persona sebbene sconosciuta – scrive Bertolé rivolgendosi ai tre giovani -, non posso che sottolineare come siano questi gesti dal grande significato a rendere più forte la nostra convinzione nel fatto che la strada della responsabilità personale, della solidarietà, della difesa del valore della vita e della dignità di ciascuno di noi siano l’unica soluzione, senza alternativa, che ci porta a credere in  un futuro positivo da vivere per la nostra generazione e da consegnare alle prossime che verranno”.

Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito. Accettali se vuoi proseguire.