Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Una giornata intensa e molto sentita a Brescia, per fare memoria, chiedere giustizia per tutte le stragi e le vittime della violenza politica e per stare accanto ai familiari delle vittime.

Alle 10,12 in piazza e poi lungo la salita verso il Castello seguendo il percorso costellato dalle prime duecento formelle dedicate alle vittime del terrorismo e della violenza politica. Come ogni anno oggi ne sono state inaugurate altre.
È stato un grande onore portare il saluto di Milano e ricordare nel cinquantesimo di piazza Fontana il legame profondo tra le nostre due città. Per quanto dovuto subire e per la risposta democratica a quella strategia eversiva.