Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Questa mattina è stata inaugurata l'installazione Havel's Place: uno spazio di dialogo e rispetto reciproco nel cortile Legnaia dell' Università degli Studi di Milano in memoria di Václav Havel.


Ispirata al pensiero e all’azione di Václav Havel - ex leader del dissenso cecoslovacco e primo presidente della Repubblica Ceca indipendente - a 30 anni dalla Rivoluzione di Velluto.

Per me Havel è soprattutto l'autore de "Il potere dei senza potere", un libro fondamentale della mia formazione e che ha al centro la questione del rapporto tra l'io, i singoli individui e il potere. Un libro sulla forza inesorabile della verità.
A 40 anni dal libro e a 30 da quei giorni, pone questioni centrali anche per il nostro tempo.